UltiMaker Factor 4

  • Volume di stampa: 330 x 240 x 300mm
  • Precisione dimensionale di ± 0.2mm o ± 0.2% della lunghezza nominale
  • Nuova struttura interamente in acciaio resistente
  • Sistema di estrusione Dual Direct
  • Camera isolata e riscaldata fino a 70 °C
  • Sistema di gestione e stoccaggio di materiali a umidità controllata
  • Software Onboard Process Validation

Scopri il brand UltiMaker

Opzione noleggio operativo con:

 

Prezzo su richiesta!

Contattaci all’indirizzo e-mail francesca@cianoshapes.com e richiedi una quotazione su misura.

Descrizione

La stampante 3D UltiMaker Factor 4 è la soluzione industriale end-to-end di UltiMaker.

Pensata per le industrie

UltiMaker Factor 4 ridefinisce il concetto di manifattura additiva a livello industriale.

La sua camera di costruzione a triplo isolamento consente di utilizzare ogni millimetro del piano di costruzione, grazie anche a un sistema di estrusione duale ad azionamento diretto.

I filamenti sono mantenuti in condizioni ottimali all’interno della Material Station integrata.

La sua robusta struttura e l’ambiente controllato in termini di temperatura garantiscono risultati costanti e affidabili.

Gestione e stoccaggio automatico dei materiali

Un nuovo sistema integrato di gestione automatica dei materiali gestisce in modo affidabile le bobine.

La camera interna conserva fino a 6 chilogrammi di filamento in condizioni ideali ed è mantenuta a un’umidità relativa inferiore al 15%.

Estrusione duale edge-to-edge

La grande camera di costruzione e il riscaldamento omogeneo del letto consentono di sfruttare ogni millimetro del piano di costruzione di 330 x 240 x 300mm.

Il sistema di estrusione duale edge-to-edge garantisce una libertà di modellazione quasi illimitata.

Direct Drive Extrusion

La combinazione del nuovissimo gantry a ponte H, della testina a estrusione ad azionamento diretto e dell’accelerometro integrato consente movimenti ad alta velocità.

Questo nuovo sistema assicura un’accuratezza dimensionale di ± 0.2mm o ± 0.2% della lunghezza nominale con i materiali certificati da UltiMaker.

Struttura robusta

Con una robusta struttura in acciaio, alluminio e vetro, la stampante 3D UltiMaker Factor 4 si adatta a tutti gli ambienti di lavoro grazie al triplo isolamento con temperatura controllata e al filtro HEPA integrato.

Alto tasso di successo

Factor 4 assicura un tasso di successo della stampa superiore al 95%, grazie alla piastra flessibile rivestita in PEI, che consente un’adesione eccellente, al livellamento automatico induttivo del letto, che garantisce un primo layer perfetto.

Parti dimensionalmente accurate

La stampante 3D UltiMaker Factor 4 raggiunge un’accuratezza dimensionale di ± 0.2mm o ± 0.2% della lunghezza nominale dell’elemento su tutto il piano di costruzione.

* Precisione dimensionale di ± 0.2mm o tasso di successo di stampa di ± 0.2% testato con UltiMaker PLA, Tough PLA, PETG, PET CF e PPS CF.

Compatibile con tanti materiali differenti

Una grande varietà di materiali ad alte prestazioni apre nuovi scenari di utilizzo per UltiMaker Factor 4.

Il nuovo filamento UltiMaker PPS-CF consente di realizzare modelli ad alta temperatura che sostituiscono parti in acciaio e ausili alla lavorazione con un’eccellente finitura estetica.

Inoltre, i materiali flessibili fino a Shore 70A consentono di creare in modo affidabile guarnizioni, sigilli e ammortizzatori.

Stampa ad alta temperatura

UltiMaker Factor 4 raggiunge temperature fino a 350 °C utilizzando il nucleo di stampa HT.

La temperatura all’interno della camera di costruzione totalmente chiusa è controllata fino a 70 °C, mentre il letto riscaldato raggiunge fino a 120 °C.

Ciò significa che UltiMaker Factor 4 consente di stampare in 3D materiali resistenti alle alte temperature e durevoli con maggiore sicurezza, fornendo condizioni di lavorazione ottimali.

Ecosistema made in UltiMaker

Quando hardware, software e materiali sono sviluppati sotto lo stesso tetto, si ottiene un ecosistema di stampa 3D senza soluzione di continuità e sempre aggiornata.

Qualunque sia la tua configurazione di Factor 4, tutti i materiali e i Print Core UltiMaker vengono riconosciuti automaticamente in UltiMaker Cura.

Inoltre, è incredibilmente facile importare file CAD da software come AutoDesk 360 e Trinckle.

Versatile e in continuo aggiornamento

La spinta di UltiMaker verso un miglioramento continuo dei suoi strumenti si traduce in aggiornamenti regolari di software.

Il suo design modulare assicura una facile manutenzione e tempi di inattività minimi.

Fedele all’etica di UltiMaker, che da oltre un decennio si dedica a rendere il settore della manifattura additiva innovativo e accessibile, la stampante 3D UltiMaker Factor 4 rimane un sistema aperto, che consente all’utente di scegliere liberamente filamenti e parametri.

Contattaci per maggiori informazioni!

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.