fbpx Skip to main content

Raise3D assicura ad Hegen la leadership del suo settore

Sin dalla sua fondazione, avvenuta nel 2015 a Singapore, Hegen, marca di biberon, ha rilasciato articoli innovativi che l’hanno consacrata a livello mondiale.

Sempre attenta all’innovazione, Hegen ha scelto di affidarsi al distributore di Raise3D EHL Additive Manufacturing, che le ha fornito una stampante Raise3D E2.

La Raise3D E2 garantisce a Hegan una maggiore flessibilità produttiva e facilità di elaborazione.

hegen

Domanda e prodotto

Siccome i clienti interagiscono con l’articolo con mani e bocca, alcune caratteristiche, come il design, il comfort e l’ergonomia, sono essenziali.

Essenziale è, quindi, anche eseguire differenti iterazioni di controllo e verifica dell’aspetto e della solidità del biberon.

Considerando la quantità di lavoro e l’alta domanda, l’outsourcing della produzione non era più una soluzione efficiente.

La stampante Raise3D E2 è in grado di adattarsi ai materiali utilizzati, di stampare modelli altamente dettagliati e di accorciare notevolmente il ciclo di progettazione e di verifica.

Più precisione, cicli più brevi, costi inferiori

Nonostante le dimensioni da stampante desktop, la Raise3D E2 garantisce performances di livello industriale.

Le caratteristiche tecniche e meccaniche degli assi assicurano estrema precisione e stabilità dimensionale, tant’è che la stampante E2 realizza facilmente anche le filettature, normalmente molto difficili da ottenere, dei biberon.

I modelli creati con le stampanti E2 presentano una texture liscia e giunzioni solide.

hegen

Produzione di massa efficiente

Attualmente, Hegen ha già lanciato 30 nuovi articoli e altri sono in arrivo.

Tuttavia, ogni prodotto necessita tra i 50 e i 100 test funzionali per arrivare a risultati considerati ottimali.

Hegen doveva quindi realizzare in modo efficiente modelli in grandi lotti, ma non avendo modo di integrare in azienda una stampante 3D di grandi dimensioni, ha optato per la Raise3D E2.

La E2 è dotata di due estrusori indipendenti in grado di eseguire la modalità specchio e la modalità duplicazione.

Ciò significa che la E2 può stampare un modello e una sua copia esatta con due estrusori nello stesso momento.

Hegen si è dotata di diverse stampanti E2, che producono almeno 10-20 campioni a settimana, rendendo più veloce ed efficiente la verifica dei modelli.

hegen

Esplora altri filamenti

La stampante E2 è in grado di lavorare con una varietà di filamenti fino a 300°C, come PC, TPU, e ABS. Questi materiali plastici hanno resistenza e caratteristiche chimiche simili a quelle del prodotto finale.

“Con la stampante Raise3D E2 posso anche stampare materiali flessibili, utilizzare filamenti dissolvibili come Raft e aggiungere supporto a materiali più complessi come nylon e TPU.”

Aaron YongSenior UX + Product Designer di Hegen

Il programma Open Filaments di Raise3D offre agli utenti i filamenti di molti produttori di tutto il mondo e il team di Hegen può esplorare filamenti più eco-friendly con caratteristiche chimiche più diversificate.

hegen

Una stampante da ufficio facile da usare

La stampante E2 da scrivania è adatta a qualsiasi ambiente d’ufficio. Dotata di un filtro dell’aria HEPA, la stampante è meno inquinante e più silenziosa, garantendo un ambiente di lavoro sicuro.

La stampante E2 è facile da usare e molto intuitiva.

Gli ingegneri devono soltanto creare il file CAD, importarlo nel software ideaMaker e sincronizzarlo con la stampante. Facendo clic su un pulsante sullo schermo della stampante, quest’ultima stamperà automaticamente. L’interfaccia visiva consente di seguire l’avanzamento della stampa in qualsiasi momento.

La piattaforma Raise Cloud, basata su cloud, consente al team Hegen di monitorare in remoto l’avanzamento della stampa e gestirne l’attività in maniera congiunta, anche a distanza.

Leader del settore con la tecnologia di stampa 3D

In qualità di gigante dell’industria materno-infantile, Hegen usa la tecnologia di stampa 3D per innovare i suoi articoli e mantenersi in vantaggio sui concorrenti.

In futuro, Hegen continuerà certamente a essere leader nel settore, consentendo alla tecnologia di stampa 3D di offrire un’esperienza di allattamento confortevole a milioni di madri in tutto il mondo.

Leave a Reply