Skip to main content

I principali vantaggi della stampa 3D a scuola

By Gennaio 20, 2022Ottobre 17th, 2023stampa 3D, Ultimaker

Scopri quali sono le migliori stampanti 3D per la scuola

 

Hai mai pensato di introdurre la stampa 3D a scuola?

Scopri in questo articolo quali sono i migliori modelli di stampanti 3D e i vantaggi di utilizzare le stampanti 3D negli istituti superiori o in università.

Le migliori stampanti 3D per la scuola tra i 1500€ e i 3000€

Snapmaker 2.0

 

Snapmaker è un brand di stampanti 3D FDM modulari 3-in-1 con funzionalità di lavorazione CNC e incisione/taglio laser.

Sono disponibili due modelli Snapmaker A250 e A350.

Quando necessario, gli studenti possono sostituire la singola testina di stampa 3D con uno strumento CNC o un diodo laser, il che significa non c’è limite alla loro creatività.

Il montaggio delle testine è facilissimo, poiché tutti i passaggi di configurazione sono illustrati nel manuale di istruzioni completo e tutti gli strumenti necessari possono essere trovati nella confezione.

Leggi la recensione fatta da 3D Printing industry.

ultimaker 2

UltiMaker 2+ Connect

 

UltiMaker 2+ Connect è una stampante 3D ideale per offrire a un maggior numero di studenti l’accesso alla tecnologia additiva.

Installa in modo semplice più macchine per facilitare i progetti degli studenti: UltiMaker 2+ Connect è perfetta per i laboratori di stampa 3D.

Con il suo flusso di lavoro semplice, UltiMaker 2+ Connect è la macchina ideale per offrire a un’ampia gamma di studenti l’accesso alla tecnologia additiva, a prescindere dal loro livello di competenza.

Leggi la recensione di 3D beginners.

stampante 3D Raise3D E2CF

Raise3D E2

 

Raise3D E2 è una stampante 3D desktop dall’ingombro contenuto, perfetta per la scuola.

Avere una stampante poco ingombrante come la E2 è pratico nelle scuole, perché non occupa troppo spazio e può facilmente stare su una scrivania.

Nonostante la Raise3D E2 sia una stampante desktop, è dotata di un piano di stampa abbastanza grande (330mm x 240mm x 240mm), adatto a creare diversi tipi di progetti.

Leggi la recensione di 3D beginners.

Le migliori stampanti 3D per la scuola tra i 3000€ e i 4000€

Stampante 3D Formlabs Form 3+

Formlabs Form3+ | Basic Package

 

Incoraggia la creatività e mostra ai tuoi studenti la tecnologia di livello professionale del futuro.

Integra facilmente la stampa 3D nei programmi STEAM con uno strumento accessibile e multifunzionale con applicazioni che vanno dalla scienza, all’ingegneria, all’arte, fino al design.

Dai un’occhiata all’articolo Formlabs su 4 modi per utilizzare la stampa 3D come strumento didattico.

UltiMaker S3

 

Forse la caratteristica distintiva delle stampanti 3D UltiMaker è la loro capacità di stampare due materiali contemporaneamente.

Ciò è reso possibile dall’uso dei Print Core proprietari di UltiMaker. Questi Print Core si smontano con la semplice pressione di un pulsante, rendendo la stampante UltiMaker S3 facile da mantenere e configurare per una varietà di attività di stampa.

Leggi la recensione di all 3Dp.

Stampante 3D Raise3D Pro2

Raise3D Pro2

 

Raise3D Pro2 è una stampante 3D a doppio estrusore che consente di stampare più materiali alla perfezione.

L’Electronic Driven Lifting è il sistema a doppia estrusione di Raise3D, che consente di passare dall’ugello 1 all’ugello 2, durante la stampa.

Il modo in cui funziona questo sistema lo rende uno dei sistemi duali più fluidi.

Le migliori stampanti 3D per le università tra i 4000€ e i 6000€

Stampante 3D Formlabs Form 3+

Formlabs Form3+ | Complete Package

 

Incoraggia la creatività e mostra ai tuoi studenti la tecnologia di livello professionale del futuro.

Integra facilmente la stampa 3D nei programmi STEAM con uno strumento accessibile e multifunzionale con applicazioni che vanno dalla scienza, all’ingegneria, all’arte, fino al design.

Dai un’occhiata all’articolo Formlabs su 4 modi per utilizzare la stampa 3D come strumento didattico.

ultimaker s5

UltiMaker S5

 

UltiMaker S5 combina il sistema di doppia estrusione, la connettività avanzata e il sistema di Open Filament per rendere la stampa 3D adatta ad ancora più applicazioni: dalla prototipazione rapida alla creazione di oggetti customizzati, fino alla produzione di parti finite.

A differenza di altre stampanti 3D che sono eccezionalmente costose e non offrono nulla di unico agli utenti, questa rompe quel mito.

Leggi la recensione di 3D Printing.

Raise3D Pro3

 

Le stampanti 3D Raise3D della serie Pro3 fanno parte dell’ecosistema più completo del settore, poiché più stampanti possono connettersi con l’ecosistema software di stampa 3D di Raise3D, che include il software di slicing ideaMaker, il modello open-software ideaMaker Library e la gestione della stampa software RaiseCloud.

Leggi la recensione di Help3d.

La stampa 3D a scuola

 

Quali tecnologie hanno avuto il maggiore impatto positivo sull’istruzione a tutti i livelli e in ogni materia? Proiettori, stampanti, laptop e personal computer? O forse le stampanti 3D?

Se sei un docente o un dirigente di un istituto, devi assolutamente conoscere i vantaggi di fornire le stampanti 3D ai tuoi studenti e alla tua scuola.

I 5 vantaggi della stampa 3D a scuola

 

Le stampanti 3D sono più facili da usare e più convenienti che mai

 

Se prima hai rinunciato all’acquisto di uno strumento di manifattura additiva a causa del costo e della difficoltà di uso, ora è il momento di riconsiderare l’acquisto.

Nell’ultimo decennio, infatti, la stampa 3D è diventata più accessibile e affidabile che mai.

Quando si tratta di stampanti 3D FDM (come BCN3D, Raise3D, UltiMaker e Zaxe) e SLA (come Formlabs), i prezzi di listino sono diventati così bassi che ora puoi dare forma a un intero laboratorio con stampanti 3D pronte all’uso a un costo estremamente contenuto.

Anche i requisiti di conoscenza sono diminuiti in modo significativo. Sono finiti i giorni in cui il funzionamento di una stampante 3D richiedeva una preparazione accademica.

Oggi la maggior parte delle stampanti 3D è user-friendly.

stampa 3d nella scuola

La stampa 3D è la forma di produzione più versatile che si possa immaginare

 

Quando si utilizza una stampante 3D, si ha la possibilità di stampare con un’incredibile selezione di materiali.

Non solo differenti tipi di plastica, ma anche metallo, filamenti caricati con fibra di carbonio e altro ancora.

Tutti hanno il loro mix unico di caratteristiche, il che vuole dire che se hai bisogno di un oggetto che sia flessibile, rigido, resistente al calore o resistente agli agenti chimici, ci sono diverse alternative disponibili.

Ciò significa che la stampa 3D è una tecnologia estremamente interdisciplinare e l’unica limitazione sui modi in cui può essere utilizzata è l’immaginazione dei tuoi studenti.

La stampa 3D è coinvolgente ed entusiasmante

 

La stampa 3D consente di dare forma concreta a un aspetto in origine solamente teorico.

I tuoi studenti resteranno a bocca aperta!

La stampa 3D consente nuovi livelli di innovazione

 

Quando hai una tecnologia versatile e la metti nelle mani di utenti estremamente motivati, hai la ricetta perfetta per l’innovazione.

La stampa 3D si inserisce in un’ampia gamma di attività e addirittura molte startup interne alle istituzioni scolastiche e accademiche sono nate grazie alle opportunità offerte dalla tecnologia di stampa 3D.

Le stampanti 3D funzionano anche nelle circostanze più difficili

 

La pandemia di COVID-19 ha messo in luce un aspetto della tecnologia 3D prima sottovalutato. È notevolmente resistente alle principali interruzioni sistemiche.

Le stampanti da scrivania sono compatte e flessibili e non hanno requisiti di installazione complicati. In sostanza, tutto ciò di cui hai bisogno è un alimentatore e del materiale con cui lavorare.

Ciò significa che molte istituzioni sono state in grado di mantenere le loro stampanti attive e funzionanti durante la pandemia. Le stampanti possono infatti essere trasferite nelle singole classi per rispettare le norme di distanziamento sociale. Le stampe possono essere inviate a stampanti o a operatori di stampanti in remoto e quindi ritirate o inoltrate al termine. In alcuni casi gli studenti sono stati addirittura in grado di lavorare da casa.

Quindi, se stai pensando di allestire un laboratorio di stampa 3D, o anche solo di aggiungere una o due stampanti alla tua classe, stai tranquillo che finché saranno mantenute correttamente e gestite in modo responsabile, le tue nuove stampanti continueranno a stampare anche nella più turbolenta delle circostanze!

CIANO SHAPES SRL è presente su Acquistinretepa.it (MEPA), il portale acquisti in rete della Pubblica Amministrazione che permette alle PA italiane di effettuare acquisti di beni e servizi semplificando i processi di fornitura e di acquisto in modo innovativo e trasparente.

Nel nostro catalogo potrai trovare le migliori stampanti 3D per la scuola come Formlabs, UltiMaker, Raise3D, BCN3D e Zaxe, i migliori scanner 3D SHINING 3D e i macchinari a taglio laser FLUX.

Se cerchi alcune stampanti 3D, scanner 3D, filamenti o parti di ricambio che non sono presenti nel nostro catalogo, segnalalo a francesca@cianoshapes.com per avviare la procedura di inserimento.

Leave a Reply